• coupleinflorence

Formaggioteca Terroir, il bar à fromages di Firenze

E: Scoprire la Formaggioteca a Firenze ha lasciato in me la stessa sensazione che la madelaine provocava in Proust.

Mi sono lasciata trasportare da una fantastica rêverie e mi sono ritrovata a Parigi, nel mio adorato Quartiere Latino nei giorni di studio e di lavoro alla Sorbona.

Giorni che si concludevano con una delle tradizioni francesi che mi porto nel cuore: il formaggio a fine pasto.

M: Grazie a questa boutique di formaggi aperta in Oltrarno da Pierre, enologo francese, e Rebecca, farò fare a Erika qualche viaggio in Francia che al momento siamo costretti a rimandare.


E: Il nome Formaggioteca nasce dall’incontro di formaggeria ed enoteca e infatti al suo interno possiamo trovare circa 50 varietà di formaggi italiani tra cui quelli di Andrea Magi di Arezzo, francesi di Mons e di piccoli produttori toscani come Corzano e Paterno, oltre a vini biologici e biodinamici toscani accanto a grandi etichette francesi.

M: Per il nostro aperitivo a casa abbiamo scelto la Cheesebox con 5 formaggi: Ovalie cendrée, Lavatella, Mimolette, L’aromatico e Fourme de Montbrison.

E: Ordinare la Cheesebox è semplicissimo: basta un clic a questo link, scegliere in base al nostro gusto personale e passare a ritirarla in negozio.

#marcomoltogoloso e la sua passione per i formaggi da oggi hanno un ottimo alleato nella Formaggioteca!